CONDIZIONI DI VENDITA GENERALI


CONDIZIONI DI VENDITA GENERALI dd 15/01/2015

Per una collaborazione agile, piacevole e professionale

1. L’accettazione delle nostre offerte, il versamento relativo a un ordine e/o l’accettazione della conferma di un’ordinazione implica la tacita e irrevocabile accettazione da parte del cliente delle nostre condizioni di vendita generali, salvo nei casi in cui diversamente accordato.

2. Le ordinazioni potranno creare degli obblighi per GOODWILL M&G se confermate per iscritto da GOODWILL M&G mediante una conferma di ordinazione. Qualora GOODWILL M&G non consegni per qualsiasi motivo una parte dell’ordinazione, ciò non rappresenterà motivo sufficiente per il cliente per procedere all’annullamento dell’intero ordine.

3. Il cliente è l’unico responsabile dell’esattezza dei testi e delle immagini che assegna e/o accetta, nonché di contenuti, logo, scelta delle illustrazioni, ecc. Le pubblicazioni richieste dal cliente, come ad esempio i logo che vengono realizzati in conformità all’ordine del cliente, sono e restano di esclusiva responsabilità del cliente.

4. Tutti i disegni, le bozze, le creazioni e simili sono proprietà di GOODWILL M&G.

5. Condizioni di pagamento:

a. Solo i pagamenti mediante versamento su conto bancario di GOODWILL M&G vengono considerati liberatori. Gli assegni vengono accettati con riserva di riscossione.

b. Le fatture di GOODWILL M&G devono essere pagate immediatamente. In caso di ritardo nei pagamenti, verrà applicato di diritto, senza costituzione in mora, un interesse dell’1% mensile, da calcolare a partire dalla data della fattura. Alle fatture viene inoltre aggiunto un importo forfetario per risarcimento danni del 10%, per un minimo di 75 euro per fattura.

c. Eventuali sconti concessi decadono in caso di ritardo nei pagamenti.

d. Il cliente dovrà versare entro un termine di 6 settimane dalla data dell’ordinazione un acconto del 25%. Nel caso di mancanza di pagamento di questo acconto, Goodwill M&G ritiene il diritto di fatturare l’indenizzo di cancellazione per 30%/75% come compilato nell’articolo 14.

e. Goodwill non rimborsa acconti pagati. Verranno detratto della fattura definitiva della merce o della fattura delle spese di cancellazione.

6. Una fattura viene considerata accettata in modo irrevocabile quando non viene protestata per iscritto e con le adeguate motivazioni entro 5 giorni lavorativi.

7. Le spedizioni e gli imballaggi vengono eseguiti a spese e a rischio del cliente.

8. Tutti i reclami relativi alle merci consegnate, la fabbricazione, ecc. devono essere motivati dettagliatamente,documentati con foto e dovranno pervenire a Goodwill M&G via e-mail all’ indirizzo support@goodwill.be entro i 5 giorni lavorativi successivi alla ricezione delle merci.

9. Differenze e tolleranze:

a. tolleranze nelle misure: qualora venga indicata una misura da parte del cliente, la tolleranza per difetto o eccesso può essere del 5%.

b. tolleranze nel tono: le differenze di tono non possono costituire un motivo di rifiuto delle merci fabbricate, anche quando tali differenze si presentano durante la fabbricazione stessa.

c. tolleranza nella quantità: viene consentita la consegna di un 10% in eccesso o in difetto rispetto alla quantità ordinata, ed è sottinteso che GOODWILL M&G emetterà la fattura in base al numero finale di unità consegnate.

10. La comunicazione di un termine di consegna è puramente indicativa e non vincolante. Il mancato rispetto di tale termine non dà adito ad alcun risarcimento e/o annullamento dell’ordinazione.

In caso di forza maggiore o di una (temporanea) non disponibilità delle merci, GOODWILL M&G si riserva il diritto di spedire le merci dopo il termine di consegna inizialmente stabilito, previa comunicazione di tale ritardo al cliente.

11. Per quanto riguarda la responsabilità dei prodotti, GOODWILL M&G può essere ritenuto responsabile soltanto dei danni diretti e limitato al valore delle merci vendute che hanno causato il danno limitato ai danni causati sia per un difetto nell’articolo che per colpa della vittima o di una persona per chi la vittima è responsabile.

12. Riguardo alle ordinazioni da parte di società o associazioni, il/i firmatario/i è/sono responsabili in solido, solidali e/o in solidum.

13. Le merci rimangono di proprietà di GOODWILL M&G fino al completo pagamento della fattura.

14. Il cliente riconosce che cancellazioni di ordini causano una possibilità di vendita molto abbassata dovvuto al carattere stagionale della merce che è oggetto a tendenze di moda.

Se l’ordine viene cancellato dal cliente dopo la conferma d’ordine, oppure se il cliente non rispetta gli accordi di pagamento, verrà applicato un risarcimento forfetario di:

- per ordini di Natale dell’anno x: 30% nel caso di cancellazione prima del 01/07/x, 75% nel caso di cancellazione dopo il 01/07/x

- per ordini di Primavera dell’anno x: 30% nel caso di cancellazione prima del 01/12/x-1, 75% nel caso di cancellazione dopo il 01/12/x-1

15. GOODWILL M&G si riserva il diritto di non conservare le merci ordinate dal cliente qualora il cliente non rispetti le condizioni di pagamento, tra cui il versamento dell’anticipo.

Se il cliente non effettua il pagamento dell’anticipo, GOODWILL M&G si riserva il diritto di realizzare solo in parte l’ordinazione o di sostituire i prodotti ordinati con altri prodotti simili. Per prodotti simili si intendono prodotti con le caratteristiche principali molto simili, come il colore di base e i materiali, le dimensioni e/o il prezzo. Ciò non autorizza tuttavia il cliente a procedere al totale annullamento dell’ordinazione.

Se, nel caso del mancato rispetto dei termini di pagamento, Goodwill M&G non realizza l’ordinazione o la realizza soltanto parzialmente, Goodwill ritiene il diritto di fatturare l’indenizzo di cancellazione per 30%/75% del totale importo dell’ordinazione o per 30/75% dell’importo non realizzato dell’ordinazione, come compilato nell’articolo 14.

16. Per quanto riguarda le ordinazioni per il periodo natalizio, l’1 dicembre viene considerato come termine massimo di spedizione. Un termine di consegna precedentemente programmato può essere prorogato dal cliente solamente alla condizione che le merci ordinate possano essere spedite dai magazzini di GOODWILL M&G il 1° dicembre al più tardi.

Un termine di spedizione successivo al 1° dicembre può essere accettato solamente dietro previa approvazione per iscritto di GOODWILL M&G.

Se il termine di consegna viene prorogato univocamente da parte del cliente a una data posteriore al 1° dicembre, tale azione potrà essere considerata come un annullamento dell’ordinazione da parte del cliente, e in tal caso sarà applicabile l’articolo 14.

17. I tribunali di Anversa saranno competenti per tutti i contraddittori che non possono essere risolti mediante composizione amichevole. Sarà applicabile esclusivamente il diritto belga.

GOODWILL M&G bvba  
Veldkant 6, 2550 Kontich, BELGIUM  -  BTW BE 0429.586.274  - Email: welcome@goodwill.be - Tel. +3234507300

Loading
Loading